La conviviale prenatalizia è stata molto partecipata, con numerosi Soci, familiari e ospiti. Dopo l’aperitivo ci siamo spostati nella sala principale dove abbiamo potuto ascoltare alcuni brani musicali di vari autori noti e meno noti, suonati con l’arpa da Francesca Tirale. Francesca Tirale, figlia dell’avv. Pierluigi Tirale, già Socio del nostro Club, si è laureata con 110 e lode come solista al Conservatorio “Luca Marenzio” di Brescia sotto la guida di Anna Loro. Ha poi scelto di completare la sua preparazione a livello internazionale perfezionandosi con E. Fontan-Binoche, M.C. Jamet e F. Cambreling. Ora collabora quale prima arpa con diverse orchestre, tiene corsi di arpa e concerti solistici in Italia e all’estero.

E’ seguita un’ottima cena, in tema natalizio, conclusasi con un brindisi e la consegna ai Soci di un elegante omaggio, pensato e preparato dalla Signora Mariella Roscini Vitali.

Il Presidente ha poi terminato ricordando i prossimi appuntamenti e segnalando che lunedì 18 dicembre presso la Chiesa di Santa Maria della Carità si terrà una Messa e una cerimonia pubblica a ricordo del compianto socio Alberto Folonari, con la dedica di una targa in via Musei, a riconoscimento della sua attività di benefattore della città.

Ci rivedremo nel 2018, più precisamente per la conviviale del 18 gennaio, con una relazione del socio Domenico Caggioli, che ci parlerà del suo viaggio in Patagonia.

Anche a nome del Direttivo del Club, auguro a tutti Buon Natale e Felice Anno Nuovo.